Lettera aperta ai titolari di Campeggi da Ivan Perriera, presidente di Unione Club Amici

Cosa succederà al turismo nei prossimi mesi? Una lettera da Ivan Perriera presidente di Unione Club Amici, dopo l’invio di una lettera al Ministro Dario Franceschini, invia ai titolari di Campeggi una lettera aperta.
Carissimi proprietari o gestori di campeggio,
sembra che, lentamente, ci si sta organizzando per una ripresa delle attività, fra queste, quella turistica.
Giorno 7 aprile, a nome della nostra Federazione Nazionale dei Campeggiatori, Unione Club Amici, ho inviato una lettera al Ministro Dario Franceschini che allego per vostra conoscenza, tra l’altro presa in carico due giorni fa.
Quanto allegato è solo un piccolo, timido, primo passo per far comprendere alle istituzioni quanto il Turismo Itinerante possa offrire in termini di sicurezza nei trasferimenti e nella fruizione delle varie strutture.
Da parte nostra, suggeriamo agli utenti di utilizzare strutture organizzate, preferendole alle aree libere, che garantiscono quegli standard di sicurezza oggi indispensabili.
Visto il periodo già di media o alta stagione, sono certo che quanti di voi hanno dovuto ridurre i servizi (in alcuni casi anche le animazioni), comprenderanno la necessità di venire incontro anche alle esigenze dei campeggiatori che hanno subito, a loro volta, un blocco delle attività (con difficoltà per il loro sostentamento o quello dei loro figli) offrendo pernottamenti agevolati, magari chiedendo il supporto del governo, pur garantendovi la copertura dei vostri investimenti.
Insomma, da una parte e dall’altra, dovremo attivarci puntando ad una ripresa delle presenze turistiche su tutto il territorio nazionale.
Colgo l’occasione per inviare a tutti voi, ai vostri collaboratori e alle vostre famiglie, i più sinceri auguri di un futuro migliore.
Ivan Perriera
Presidente Nazionale
Unione Club Amici
Federazione Nazionale a favore del turismo itinerante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *