Il portale B2B di Liberamenteincamper.it

Agricampeggi, Aree sosta, Camping, Glamping

Estate 2021: tutti pazzi per il Campeggio

Secondo il portale campeggi.com l’estate 2021, il campeggio sarà la vacanza per molti italiani. Mete preferite? Puglia, Toscana e Sardegna

I dati del portale campeggi.com (leader nella prenotazione online di campeggi) più 650 per cento di prenotazioni a fine aprile rispetto allo stesso periodo 2020. Insomma una voglia di natura e di sicurezza per fuggire dalla confusione e da una vacanza iperaffolata. Secondo il portale “C’è stato un vero e proprio boom nelle ricerche online dedicate alle vacanze, in particolare per quelle all’aria aperta, dove non solo è più facile mantenere il distanziamento sociale, ma si può anche staccare la spina a contatto con la natura”. Le mete preferite saranno la Puglia, al primo posto con il 12,55% delle ricerche, seguita dalla Toscana (9,03 per cento) per poi arrivare alla medaglia di bronzo con la Sardegna (5,09 per cento). Seguono Liguria, Campania, Sicilia, Lazio, Abruzzo, Emilia-Romagna e Calabria. Cambia il campeggiatore medio che sino a qualche anno fa era un mero appassionato e che negli ultimi due anni, ha riscoperto il contatto con la natura.  “L’Italia, da questo punto di vista, offre una vastissima varietà di opzioni, dai camping più tradizionali ai glamping, che vengono incontro anche a chi vuole vivere un’esperienza nuova” afferma Cristian Capizzi, Ceo di KoobCamp.  A scegliere ora sono viaggiatori di ogni età: “il 23 per cento degli utenti si trova tra i 25 e i 34 anni, affiancato dal 22 per cento della fascia 35-44 e dal 19 per cento di quella 45-54. Leggero distacco per le fasce 18-24 (14 per cento), 55-64 (13 per cento) e over 65 (9 per cento), di poco inferiori, ma rappresentate da percentuali ugualmente significative”.

 

Lascia una risposta